La figlia della strega

Julia ha la capacità di rendersi invisibile, un dono molto utile che l’ha resa la migliore ladra e spia della città di Spira. Ma che può rivelarsi pericoloso in un regno che ha bandito ogni forma di magia e persegue ogni sospetto di stregoneria in pubbliche dimostrazioni. Per il suo ultimo incarico, Julia deve fingersi una cameriera nella grande casa della signora Och per scoprire i segreti che nascondono i suoi ospiti. E presto Julia inizia a sospettare un legame fra gli abitanti della casa e la scia di cadaveri che un misterioso assassino sta lasciando in giro per la città. Chi è veramente la tranquilla signora Och, e cosa avviene ogni notte in quella casa? Fino a dove dovrà spingersi Julia per soddisfare le richieste di chi l’ha ingaggiata, che si fanno ogni giorno più pressanti? Julia non sa ancora di trovarsi alle prese con forze potenti di cui non sospettava nemmeno l’esistenza e per ritrovare se stessa dovrà intraprendere una missione dal cui esito dipende il destino stesso del mondo. Julia è una protagonista che conquista il lettore per la sua tenacia e indipendenza, e per quella capacità di vivere senza mezze misure, cercando la verità nei molti misteri che circondano la sua esistenza e il mondo in cui si trova a vivere. Una lettura avvincente, un personaggio ricco e complesso che si muove in un mondo fantastico costruito ad arte, e che fa vivere al lettore più di una svolta inaspettata, tenendolo incollato alla pagina.

Titolo: La figlia della strega

Autore: Catherine Egan

Editore: HotSpot

Anno: 2017

Lingua: Italiano

Isbn: 9788869661624