La Biblioteca civica “Prospero Rendella” propone alle scuole primarie e secondarie inferiori del territorio alcuni percorsi didattici in live streaming finalizzati ad avvicinare e appassionare i bambini e i ragazzi al mondo del libro e della lettura.

PROPOSTE PER LE SCUOLE ANNO 2021

1. Giochiamo con le filastrocche
Destinatari: classi 1-4 della scuola primaria
Durata: circa 1h

Attraverso il linguaggio semplice e il tono giocoso la filastrocca è portatrice di contenuti educativi/didattici e per questo può essere utilizzata sia per divertire che per insegnare.
L’incontro intende esplorare il mondo delle filastrocche, presentando alcuni autori come Gianni Rodari e Roberto Piumini, mostrare i libri, leggere alcuni componimenti e giocare con le parole e le rime per creare con i bambini una loro filastrocca.
A fine laboratorio verrà chiesto alle insegnanti di inviare un testo in rima su un tema trattato durante il laboratorio e gli elaborati, inviati all’indirizzo e-mail della biblioteca, saranno pubblicati a nome della classe e dell’insegnante di riferimento sulle pagine social della Rendella.

2. Ti presento la biblioteca
Destinatari: classi 1-5 della scuola primaria
Durata: circa 1h

L’incontro on-line si propone di far conoscere ai bambini il libro e le sue caratteristiche (libri speciali, albi illustrati, pop-up, silent book…), nonché i servizi della biblioteca, con particolare riferimento a quelli dedicati ai più piccoli, in attesa di poter tornare negli spazi fisici della Rendella.
In base all’età degli studenti saranno letti alcuni libri che raccontano la biblioteca in modo divertente.

3. Lettera alla Terra. Cosa possiamo fare per salvare il pianeta?
Destinatari: classi 4-5 della scuola primaria; classi 1-3 della scuola secondaria inferiore
Durata: circa 1h

L’incontro è finalizzato ad esplorare, attraverso la lettura di alcuni libri, la bellezza della natura e del nostro pianeta e a conoscere le azioni quotidiane che possiamo mettere in campo per aiutarlo a sopravvivere.
A fine laboratorio si inviteranno gli studenti ad inviare una “Lettera alla Terra” nella quale esprimeranno liberamente il loro pensiero inerente il tempo che stiamo attraversando ed eventuali riflessioni per il miglioramento della salute del pianeta. Gli elaborati, inviati all’indirizzo e-mail della biblioteca, saranno pubblicati a nome della classe e dell’insegnante di riferimento sulle pagine social della Rendella.

4. Saverio La Sorsa e la Puglia in fabula. Viaggio nelle tradizioni orali della Puglia e di Monopoli
Destinatari: classi 4-5 della scuola primaria; classi 1-3 della scuola secondaria inferiore
Durata: circa 1h

A 50 anni dalla morte di Saverio La Sorsa, illustre e prolifico studioso che ha raccolto le novelle della tradizione orale pugliese, leggiamo alcune fiabe, conversando sul dialetto e sulle tradizioni popolari monopolitane. Durante l’incontro, attraverso un viaggio nel tempo gli studenti ascolteranno alcune novelle popolari, antichi proverbi, usi e costumi regionali, scoprendo l’importanza della conservazione dei racconti orali i quali, se non trascritti e conservati, andrebbero irrimediabilmente perduti.
A fine laboratorio si inviteranno gli studenti a continuare il lavoro intrapreso da Saverio La Sorsa e a scoprire il patrimonio orale della Città di Monopoli inviando un testo (una novella, un aneddoto, proverbi, usi e costumi, aspetti culinari e tradizionali monopolitani…), riportando i ricordi e i racconti dei loro genitori e nonni. Gli elaborati, inviati all’indirizzo e-mail della biblioteca, saranno pubblicati a nome della classe e dell’insegnante di riferimento sulle pagine social della Rendella.

INFORMAZIONI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Gli incontri destinati alle scuole si svolgeranno nei giorni di martedì e venerdì mattina.
Gli insegnanti interessati devono inviare il modulo di richiesta all’indirizzo info@larendella.it specificando i contenuti e la data preferibile degli appuntamenti richiesti, che saranno fissati secondo la possibilità di accoglienza della biblioteca.
La domanda dovrà pervenire almeno 10 giorni antecedenti alla data dell’incontro.
Gli insegnanti saranno ricontattati direttamente dal personale della biblioteca per definire ulteriori aspetti organizzativi.
Le proposte sono destinate ai singoli gruppi classe (1 classe per incontro).


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *