Creato dalle Cicale

Bibliopride 2021 in Rendella: dal 28 settembre al 3 ottobre

L’Assessore alla Cultura avv. Rosanna Perricci e la Biblioteca civica “Prospero Rendella” aderiscono anche quest’anno alla 10° Settimana nazionale delle Biblioteche – Bibliopride, promossa dall’Associazione Italiana Biblioteche (AIB).

Il Bibliopride 2021 è dedicato a “Le biblioteche per l’Agenda 2030” e si inserisce nel “Festival dello sviluppo sostenibile”, la più grande iniziativa italiana organizzata per sensibilizzare e mobilitare cittadini, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale promossa dall’ASviS – Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile – di cui l’AIB è aderente. L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU, composto da 17 obiettivi comuni su un insieme di questioni importanti per lo sviluppo mondiale: la lotta alla povertà, l’eliminazione della fame e il contrasto al cambiamento climatico, per citarne solo alcuni.

La Biblioteca Rendella sostiene la campagna di diffusione di principi e buone pratiche e aderisce al Bibliopride 2021 attraverso diverse iniziative:

 

Da martedì 28 settembre a domenica 3 ottobre

La Biblioteca Rendella ha aderito al Concorso fotografico “Una settimana in biblioteca” promosso dall’AIB in collaborazione con Officine creative e con partner culturale la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF)
Sei appassionato di fotografia o un fotografo professionista? Racconta, attraverso la fotografia, la Rendella nella settimana del Bibliopride 2021 e partecipa al concorso fotografico “Una settimana in biblioteca”. La finalità del concorso è la realizzazione, la raccolta e la diffusione di una documentazione e interpretazione fotografica delle biblioteche italiane, che andrà a costituire un affresco corale della realtà bibliotecaria nazionale, con l’obiettivo di promuoverne la vivacità e le molteplici attività svolte.
Leggi il regolamento del Concorso, disponibile alla pagina
www.aib.it/attivita/bibliopride/bibliopride-2021/concorso-fotografico-settimana-biblioteca-regolamento e scarica il modulo di adesione riservato ai fotografi.

 

Martedì 28 settembre e Venerdì 1 ottobre, ore 11.00

Incontri con le scuole in live streaming
Speciale Bibliopride 2021: Io e la principessa Terra

Letture dedicate agli studenti delle classi 3°, 4° e 5° della scuola primaria sull’educazione ambientale e alimentare. Come possiamo salvaguardare la “Principessa Terra” e assicurare un futuro felice ai nostri bambini? Insegnando loro il rispetto per tutto ciò che li circonda.

 

Giovedì 30 settembre, ore 17.00

Rendella dei Bambini #outsideRendella
Speciale Bibliopride 2021: Go Goals! Il gioco dell’Agenda 2030
Un gioco divertente dedicato ai bambini dai 7 ai 9 anni per imparare insieme i 17 obiettivi comuni di Sviluppo Sostenibile promossi dall’Agenda 2030 che riguardano tutti i Paesi del mondo. Nessuno ne è escluso, né deve essere lasciato indietro lungo il cammino necessario per portare il pianeta sulla strada della sostenibilità.

 

Domenica 3 ottobre ore 12.00 | WEB EVENT

One Book, One Goal
17 libri per 17 obiettivi per approfondire i temi dell’Agenda 2030, riflettendo insieme sul futuro delle persone e del pianeta. Il video sarà pubblicato sui canali istituzionali della biblioteca (sito web, Facebook, Instagram e YouTube).

 

Inoltre nella stessa settimana: nasce il Fondo Agenda 2030
Si dà avvio alla costruzione di un nuovo scaffale tematico, un fondo speciale dedicato alla documentazione riguardante i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, che sarà collocato a scaffale aperto nella Sala “Piazza del Sapere” della biblioteca.
Durante la settimana del Bibliopride 2021, la Rendella invita tutti gli utenti a suggerire i titoli dei libri da acquistare, condividendo nuove letture sull’argomento, crescendo insieme nella consapevolezza di avere tutti una responsabilità sociale nel mondo.

 

Per ulteriori informazioni: 080-4140709 | info@larendella.it

Giornate Europee del Patrimonio 2021: il programma degli eventi

Presentato il programma degli eventi delle Giornate Europee del Patrimonio (GEP) previste per sabato 25 e domenica 26 settembre 2021 a cui aderiscono l’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione avv. Rosanna Perricci e l’Assessore al Turismo Cristian Iaia, in collaborazione con la Biblioteca civica “Prospero Rendella” e con il Polo Liceale “G. Galilei – M. Curie” di Monopoli, l’Associazione CTG “Egnatia”, l’Info Point Monopoli, il Museo di Romualdo-Concattedrale e l’Associazione “Pietre Vive”.

PROGRAMMA

Sabato 25 settembre, ore 10.00 | Biblioteca Rendella
Conferenza dal titolo Monopoli sotterranea: narrazioni dal passato

Nel corso dell’incontro, in collaborazione con l’Info Point Monopoli, il Polo Liceale “G. Galilei – M. Curie” di Monopoli, l’Associazione CTG “Egnatia”, il Museo di Romualdo-Concattedrale e l’Associazione “Pietre Vive” saranno illustrate alla platea partecipante le caratteristiche generali di alcuni luoghi più antichi della Città di Monopoli che saranno appositamente aperti al pubblico per essere oggetto di visita, nei giorni 25 e 26 settembre, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio:

– Cripta archelogica di Palazzo Rendella
– Cripta della Chiesa di Santa Maria degli Amalfitani
– Chiesa di San Nicola in Pinna presso Castello “Carlo V”
– Museo di Romualdo – Concattedrale
– Chiesa Rupestre dello Spirito Santo
– Sepolcreto della Chiesa di S. Maria del Suffragio

 

Sabato 25 e domenica 26 settembre, ore 10.00-12.00 / 16.00-18.00
Visite guidate per Monopoli Sotterranea

Le visite gratuite, con obbligo di prenotazione, partiranno ogni mezz’ora nei diversi luoghi sopramenzionati. Tutti i luoghi individuati coprono un arco temporale dall’IX sec al XII sec. Soltanto le visite presso il Museo di Romualdo-Concattedrale saranno a pagamento (costo del biglietto: €. 3,00) e si terranno negli stessi giorni il sabato dalle ore 18.00 alle ore 21.00, la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.00 alle 21.00.

Per informazioni e prenotazioni: Info Point Monopoli
080-4140264 | info.monopoli@viaggiareinpuglia.it

 

Sabato 25 settembre, ore 18.00 | WEB EVENT
Una storia tridimensionale: Vincenzo Saponaro e la Monopoli del ‘700

Video intervista al maestro d’ascia Vincenzo Saponaro che negli anni ‘90 ha realizzato in scale 1:300 la Monopoli della fine del secolo XVIII, sperimentando un nuovo modo di raccontare la storia, che la Biblioteca Rendella vuole, con questa intervista, condividere e promuovere. Il video sarà pubblicato sui canali istituzionali della biblioteca (Sito web, Facebook, Instagram e YouTube).

 

Domenica 26 settembre, ore 10.00 | Biblioteca Rendella
Presentazione del libro “Monopoli: una città da favola”, edito da Gemma Edizioni

Il volume è il risultato del progetto “Una Città da Favola” al quale la città di Monopoli ha aderito a marzo 2021 e che ha previsto la realizzazione di un volume all’interno della collana “Una Città da Favola”, scritto dagli alunni dei quattro istituti comprensivi “V. Intini”, “G. Modugno – G. Galilei”, “M. Jones – O. Comes”, “C. Bregante – A. Volta”.
Il progetto ha dato la possibilità ai bambini di poter parlare della propria città, dei suoi luoghi caratteristici, attraverso disegni, fiabe e filastrocche inedite, diventando turisti nella propria terra, imparando a conoscerne la storia e immaginando storie fantastiche.
Attraverso la fantasia e la creatività i bambini guidano il lettore alla scoperta delle chiese e della Cattedrale, dei Palazzi, del Castello Carlo V, della Biblioteca Rendella, del Porto Vecchio, delle piazze principali, dell’agro e delle contrade, delle masserie, delle spiagge e della litoranea, dei siti archeologici e delle chiese rupestri di Monopoli.
Presso la Biblioteca saranno esposti i disegni e gli elaborati non inseriti nel volume.

Sarà possibile partecipare a tutti gli eventi in presenza e alle visite guidate nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid-19, solo su prenotazione. Posti limitati e accesso con Green Pass obbligatorio.

 

Inoltre, in attesa delle GEP 2021, l’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci e la Biblioteca Rendella propongono due eventi speciali nella stessa settimana:

Giovedì 23 settembre, ore 17.00 | Biblioteca Rendella
Rendella dei Bambini #outsiderendella: Speciale GEP 2021

La storia della città di Monopoli può essere raccontata anche attraverso le affascinanti cripte disseminate nel territorio che nascondono tesori, storie e arte. E proprio negli ambienti sotterranei della nostra biblioteca vi è un’antica chiesa rupestre con affreschi medievali. Cosa vi è rappresentato? Giochiamo con la fantasia e ricostruiamo insieme gli antichi affreschi di questo magico posto! Laboratorio dedicato a bambini dai 6 ai 9 anni.

Venerdì 24 settembre, ore 18.00 | Biblioteca Rendella
#Pagina56, incontro del Gruppo di Lettura: Speciale GEP 2021

Ricominciano gli incontri del gruppo di lettura della Rendella con due autori del territorio e due lavori diversi, per stile, contenuti e narrazione: La scommessa dell’estate di Orazio Menga e Storie a passo d’uomo di Francesco Carmine Tedeschi. Una doppia sfida per gli affezionati partecipanti del gruppo di lettura della biblioteca.

 

Per informazioni e prenotazioni per gli eventi in Biblioteca: 080-4140709 | info@larendella.it

 

Giornate Europee del Patrimonio 2021: conferenza stampa

L’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Rosanna Perricci e l’Assessore al Turismo Cristian Iaia, in collaborazione con la Biblioteca civica “Prospero Rendella”, aderiscono alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP) previste per sabato 25 e domenica 26 settembre 2021, la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa.

Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!” è il tema scelto dal Ministero della Cultura, prendendo spunto da quello scelto dal Consiglio d’Europa “Heritage: All inclusive” e condiviso dai Paesi aderenti alla manifestazione. Il fine, di particolare importanza, spinge alla riflessione sulla partecipazione al patrimonio culturale estesa a tutti i cittadini, includendo ogni fascia d’età, gruppi etnici, minoranze presenti sul territorio e persone con disabilità.

Il programma degli eventi, che sarà presentato nel corso di una conferenza stampa giovedì 16 settembre alle ore 18.00 presso la Sala Prospero della Biblioteca Rendella, prevede alcuni eventi in Biblioteca Rendella e un percorso di visite guidate in collaborazione con il Polo Liceale “G. Galilei – M. Curie” di Monopoli, l’Associazione CTG “Egnatia”, l’Info Point Monopoli, il Museo di Romualdo-Concattedrale e l’Associazione “Pietre Vive”.

Presentazione del nuovo libro di Mario Contino: martedì 24 agosto in Rendella

Martedì 24 agosto alle ore 18.30 nella Sala Prospero della Biblioteca Rendella l’Associazione CTG Egnatia Monopoli presenta il libro “La morte umanizzata. Shinigami e tristi mietitori (miti e leggende sulla morte)” di Mario Contino.

Dialogano con l’autore: il presentatore Andrea Antonello Nacci e il curatore della prefazione Cosimo Lamanna.

Mario Contino è scrittore nell’ambito del folklore e dell’antropologia, studioso nell’ambito dei fenomeni volgarmente definiti “paranormali”, autore di molteplici pubblicazioni librarie presenti nel circuito di vendita nazionale e internazionale.

In ottemperanza all’art. 3 del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio, sarà consentito l’accesso in biblioteca solo alle persone munite di Green Pass (in formato digitale o cartaceo) da esibire unitamente ad un documento d’identità. Esenti solo i bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (età inferiore ai 12 anni) e i soggetti provvisti di idonea certificazione medica.

PhEST 2021: workshop in Rendella dal 6 all’8 agosto

Durante le giornate inaugurali PhEST, il festival internazionale di fotografia, cinema, musica, arte, contaminazioni dal Mediterraneo che si svolge a Monopoli dal 6 agosto all’1 novembre 2021, organizza nella Sala dell’Affresco della Biblioteca Rendella un workshop gratuito dedicato ai bambini dai 10 ai 12 anni sull’uso creativo della fotografia.

6-8 agosto, ore 16.00
SUPERFOTOCOLLA

Un laboratorio, pensato e sviluppato da Roberto Boccaccino e Minimum che utilizza il ritratto fotografico come strumento di creatività.

Gli incontri sono a numero limitato e condotti in totale sicurezza.
Per maggiori informazioni e prenotazioni: info@phest.it

Convegno “Tariffa puntuale nella gestione dei rifiuti: quali prospettive”: in Biblioteca Rendella il 1° luglio

Giovedì 1° luglio 2021 alle ore 18.00 presso la Biblioteca civica “Prospero Rendella” si terrà il convegno dal titolo “Tariffa puntuale nella gestione dei rifiuti: quali prospettive”. L’incontro è promosso dal Comune di Monopoli.

Ne discutono Giuliano Pavanetto, Presidente Consorzio Priula; Franco Bonesso, delegazione Anci Accordo Anci-Conai; Gianfranco Grandaliano, Agenzia dei rifiuti della Puglia (Ager Puglia); Domenico Vitto, presidente regionale Anci Puglia; Angelo Annese, Sindaco di Monopoli.

Associazione Amici della Musica “Orazio Fiume”: presentazione della rassegna “Estate in Musica 2021”

Mercoledì 30 giugno alle ore 18.00 presso la Biblioteca civica “Prospero Rendella”, si terrà la conferenza stampa di presentazione del programma della Rassegna “Estate in Musica 2021”, nell’ambito della 41ᵃ Stagione Concertistica dell’Associazione Amici della Musica “Orazio Fiume”.

Interverranno il Sindaco di Monopoli Angelo Annese, l’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci, l’Assessore al Turismo Cristian Iaia, il Presidente dell’Associazione Amici della Musica “Orazio Fiume” Gianpaolo Schiavo e il Presidente emerito dell’Associazione Amici della Musica “Orazio Fiume” Angelo Giangrande.

Summer in Rendella: gli eventi estivi della biblioteca dal 1° luglio al 30 settembre 2021

L’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci e la Biblioteca civica “Prospero Rendella” comunicano che a partire dal 1° luglio al 30 settembre 2021 riparte “Summer in Rendella”: attività e laboratori in presenza per bambini e adulti, video-rubriche online sui canali social istituzionali della biblioteca.

Di seguito il programma delle attività:

RENDELLA DEI BAMBINI – #outsideRendella
Dal 1° luglio e tutti i giovedì pomeriggio alle ore 18.00 la seconda edizione di Rendella dei Bambini #outsideRendella, passeggiata intorno alla biblioteca con lettura animata e ad alta voce dedicata ai nostri piccoli utenti. Ogni mese sarà dedicato ad un tema specifico che ci permetterà, insieme alle bibliotecarie, di scoprire emozionanti storie, nuovi amici e magici segreti:

Luglio – Io e la principessa Terra
Letture dedicate all’educazione ambientale e alimentare. Come possiamo salvaguardare la “Principessa Terra” e assicurare un futuro felice ai nostri bambini? Insegnando loro il rispetto per tutto ciò che li circonda.

Agosto – Il piccolo scrittore Maisazio: Eric Carle
Un mese dedicato ad un grande scrittore e illustratore americano di libri per ragazzi, scomparso lo scorso 23 maggio. Un percorso che avrà come protagonisti tanti animali che ci insegneranno l’importanza della speranza, della fiducia, dell’amicizia e dell’amore.

Settembre – Magica Puglia
Un percorso conoscitivo pensato per i più piccoli per raccontare la storia, le fiabe popolari, i tesori e i luoghi meravigliosi della nostra amata terra.

Gli incontri sono riservati a 10 bambini dai 4 ai 9 anni accompagnati dai genitori. E’ obbligatoria la prenotazione scrivendo a info@larendella.it o telefonando al numero 080-4140709.
L’iniziativa si inserisce nella campagna nazionale di promozione della lettura ad alta voce #letturaday, sostenuta da CEPELL, AIB, Nati per leggere, SIAE e altre importanti istituzioni culturali italiane (per maggiori informazioni www.letturaday.it).

MUSIC LAB
Da martedì 6 luglio riapre all’utenza e alla comunità il Music Lab, il laboratorio musicale della Rendella. Chiuso al pubblico a causa dell’emergenza pandemica dopo le prime settimane di attività, il Music Lab ci ha accompagnato con diverse attività online e a distanza da luglio 2020 a maggio 2021 (disponibili alla visione sul sito e sul canale YouTube della Rendella), promuovendo la sua attività di promozione della cultura musicale con:
Scriviamo una canzone?: il laboratorio di scrittura per imparare ad inventare motivi musicali e ritornelli cantati fino alla costruzione di una vera e propria canzone;
Music Club: le dirette Facebook del mercoledì pomeriggio che hanno ospitato ogni settimana diverse personalità del mondo della musica;
Rendella Magazine: la video-rubrica del venerdì pomeriggio contenente notizie dal mondo della musica.

Dopo tanta attesa, si potrà ritornare finalmente a godere degli spazi e della speciale strumentazione a disposizione che consentiranno all’utenza, sia professionista che amatoriale, di potersi cimentare nella propria passione per la musica.
Il Music Lab sarà aperto al pubblico esclusivamente su prenotazione il martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 16.00 alle ore 21.00 e il sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Evento speciale venerdì 16 luglio, giorno in cui sarà presentato il primo corto-musicale made in Rendella ad opera dei partecipanti del Musical Lab, il laboratorio creativo di ideazione, scrittura e realizzazione di un cortometraggio-musical per tutti gli appassionati di cinema e musica che si è svolto dal 12 aprile e per tutto il mese di maggio.

VIDEO-RUBRICA “MONOPOLI E DINTORNI”
Una volta al mese, a partire da martedì 6 luglio, torna la rubrica di approfondimento che omaggia il nostro territorio e celebra la storia, i luoghi, la vita quotidiana e le leggende della Città di Monopoli e del territorio circostante: Monopoli e dintorni…
Partendo dalla preziosa collezione della Sala “Luigi Russo” la rubrica vi porterà tra le vie della città per scoprire e riscoprire i giorni e gli anni memorabili di una Monopoli inedita e meravigliosa.
Dallo scaffale al Web, Monopoli e dintorni… si ispira nel nome e nelle finalità all’omonima sezione della biblioteca, con l’intento di rendere fruibile il vasto patrimonio librario di storia locale.
La Rendella sarà il punto di partenza di un viaggio che toccherà i luoghi più cari della Città di Monopoli, per riscoprire con occhi nuovi un sapere nascosto e di inestimabile valore.

Per informazioni: 080.4140709 – info@larendella.it

Prospero Fest 2021: la conferenza stampa in Rendella lunedì 24 maggio

Lunedì 24 maggio alle ore 18.30 nella Biblioteca Rendella saranno presentati alla stampa “Prospero Fest 2021” (terza edizione), il cartellone di eventi di promozione culturale che si svolgerà dal 12 al 18 giugno.

Per l’edizione estiva 2021, che recupera quella del 2020 sospesa a pochi giorni dall’avvio a causa della pandemia, Prospero Fest si fregia della collaborazione di Nicola Lagioia, direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino che ha curato la sezione “Le stagioni di Prospero”.

Interverranno il Sindaco di Monopoli Angelo Annese, l’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci, l’Assessore al Turismo Cristian Iaia, il dirigente Affari generali e Sviluppo locale del Comune di Monopoli dott. Pietro D’Amico e la direttrice Biblioteca dott.ssa Marianna Capozza.

Sarà possibile accedere previa registrazione dopo aver misurato la temperatura corporea (inferiore a 37,5) e indossando la mascherina.

La conferenza stampa sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Biblioteca Rendella.

 

Rendella d’Autore | 25 maggio 2021: Antonella Demola presenta “La scuola mascherata”

L’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci e la Biblioteca civica “Prospero Rendella” comunicano che Rendella d’Autore, la rassegna letteraria della biblioteca dedicata agli incontri con scrittori e saggisti, si conclude con l’ultimo appuntamento il prossimo martedì 25 maggio alle ore 18.00 in diretta dalla pagina Facebook della biblioteca.

Presentazione del libro
La scuola mascherata di Antonella Demola.
Introduce l’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci.
Dialoga con l’autrice Francesco Lenoci.

 

IL LIBRO

Il libro racconta il passaggio da una scuola in piena espansione (da scuola d’èlite a scuola di massa) a una “scuola mascherata” che si deve difendere da un virus implacabile e si deve riorganizzare per continuare a istruire ed educare le generazioni future.
Vengono affrontati temi sociali, politici e di costume legati al difficile periodo che stiamo vivendo, nonché alcuni vissuti professionali dell’autrice e, nella fattispecie, il periodo della prima formazione professionale a Milano che ha con palmare evidenza influenzato tutta la sua carriera scolastica.
Questo libro è un compendio di riflessioni, ricordi, citazioni e previsioni personali; è stato pensato e progettato da un Dirigente Scolastico del Terzo Millennio che ha sempre lottato in prima linea per una scuola democratica e trasparente, mettendo sempre al primo posto i docenti, vera chiave di volta di un settore che ha scoperto anche il valore della comunicazione digitale e della tecnologia attraverso la DaD (didattica a distanza).
Questo testo non vuol essere di più di ciò che è: una testimonianza diretta sul pianeta scuola. Non vuole promettere nulla di più di ciò che contiene: riferimenti storici/autobiografici, riflessioni appartenute a pensatori antichi e contemporanei e condivise da un “capo di istituto sui generis” che scrive la storia di oggi nel suo divenire, vive le contraddizioni del suo tempo sognando una via d’uscita, una sorta di epifania per i nuovi giovani. La ricchezza di una nazione sono senza dubbio i giovani all’interno di in un Paese evoluto come l’Italia, dove produrre Cultura, Competenze, Socialità è diventato conditio sine qua non per un’evoluzione democratica della specie umana; un luogo specializzato per organizzare e vivere il Benessere a tutto tondo da parte dei suoi lavoratori e dei suoi utenti per il progresso materiale spirituale di un intero popolo, quello italico.
La pandemia ci ha insegnato a sopravvivere, a cambiare mentalità in tutti i campi dell’attività umana, a reagire alle sciagure e per questo a diventare resilienti.

 

L’AUTRICE

Antonella Demola, nata a Ostuni, ma residente a Montalbano di Fasano, classe 1964, si è laureata in Pedagogia e in Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.
A soli 19 anni è docente di ruolo elementare superando un concorso pubblico ordinario presso l’Istituto “Federico Confalonieri” di Milano. Nel capoluogo lombardo vi rimane per più di un decennio affinando le competenze nel campo dell’insegnamento e partecipando all’attività sociale della città scaligera con alcune colleghe settentrionali e meridionali di cui si parla ampiamente nel testo pubblicato.
Negli anni Novanta spinta dall’amore per la sua amata Puglia decide di fare ritorno al Sud facendo tesoro di quanto appreso e condiviso al Nord. Qui intraprende nuove strade professionali sempre nel campo scolastico. Dopo vari concorsi pubblici diventa professoressa di Italiano, Storia e Geografia nella scuola secondaria di primo grado fino a insegnare poi nel 2002 anche nei Licei statali Italiano, Latino, Storia e Geografia.
Nel 2006 spinta dalla volontà di coniugare la passione per lo studio e le attitudini professionali vince il concorso pubblico per dirigenti nei ruoli regionali della dirigenza scolastica classificandosi ai primi posti della graduatoria di merito.
Dopo aver assunto vari incarichi dirigenziali presso diversi istituti scolastici, attualmente è dirigente scolastica presso l’I.C. “Modugno-Galilei” di Monopoli. 20Alla dirigenza alterna la partecipazione e l’organizzazione di corsi e seminari, tra cui si annoverano i seguenti convegni: “Il ruolo dei tecnici nel 3° millennio” Castellana Grotte a.s. 2013-14, “Verso la buona scuola” a.s 2014-15, “Autonomia e trasparenza e… merito a scuola” a.s. 2016-17 nei licei statali. Inoltre, si occupa di formazione dei docenti e, in qualità di Direttore del corso, ha diretto circa 10 attività formative presso le scuole ove ha prestato servizio.